Dal 1° Luglio Obbligo di Defibrillatore

Il Defibrillatore è una macchina di piccole dimensioni che contiene al suo interno due piastre adesive in grado di rilevare le alterazioni del’attività elettrica del cuore ed erogare un scarica elettrica quando necessario.

Dal 1° luglio è fatto obbligo di dotarsi di Defibrillatore Semiautomatico Esterno (DAE) per tutte le associazioni e le società sportive dilettantistiche, ad eccezione delle attività con ridotto impegno cardio-circolatorio, come le bocce, il biliardo, la pesca e la caccia sportive, gli sport di tiro, i giochi da tavolo e sport simili.

L'obbligo concerne anche la formazione dell'addetto designato all'utilizzo del dispositivo. Ma cose funziona un Defibrillatore?

Quando il DAE, dopo esser stato applicato alla vittima in arresto cardiaco, riconosce una fibrillazione ventricolare, che è un’aritmia maligna del cuore, eroga una scarica elettrica che resetta il muscolo cardiaco e ne interrompe l’aritmia. In caso di emergenza il soccorritore applicherà le piastre al torace della vittima: il defibrillatore a questo punto effettua un’analisi del ritmo cardiaco e consiglia al soccorritore, tramite una voce guida elettronica, le fasi da seguire.

Nel caso di arresto cardiaco improvviso non esiste un trattamento che possa agire direttamente sulla fibrillazione ventricolare, che è una anomalia elettrica del cuore, se non l’erogazione di corrente elettrica da parte del defibrillatore. Il massaggio cardiaco svolge una funzione di supporto alla circolazione ma non interrompe la fibrillazione.

Durante un arresto cardicaco abbiamo solo 5 minuti per salvare una vita! Guarda questo video:

Il ns. Studio ha predisposto una esclusiva soluzione chiavi in mano per i propri clienti che prevede la fornitura del defibrillatore appresso descritto e della necessaria formazione (in aula e con esercitazioni e simulazioni) a soli 990 Euro + iva. CONTATTACI QUI

DEFIBRILLATORE LIFE POINT PRO AED SEMI-AUTOMATICO

 

Apparecchio molto versatile in quanto con la sola scelta degli elettrodi adesivi si usa sia per adulti che per bambini.

Non rilascia scariche alla presenza del pace maker e battito cardiaco.

Istruzioni vocali e visive che guidano il soccorritore in maniera semplicissima.

Adattato anche per personale non medico.

Fornito completo di borsa, batteria a lunga durata e coppia di elettrodi di defibrillazione.

Analizza il ritmo cardiaco ed indica all’operatore la necessità o meno di erogare la scarica.

Ha la funzione di auto-test per verificare il pieno funzionamento dell’apparecchio.

Recupero dei dati dell’intervento tramite collegamento USB.

Offriamo il pacchetto defibrillatore+corso addetto (in aula e con esercitazioni e simulazioni) a soli 990 Euro + iva. CONTATTACI QUI

Per  soluzioni multi addetto o solo per defibrillatore o singolo corso, specifica la richiesta nello stesso form dei contatti. Riceverai rapida risposta!

 

News dello studio

lug25

25/07/2017

Chiusura Ferie Agosto

Lo studio sarà chiuso per Ferie dal 7 al 25 Agosto. Preghiamo le aziende clienti di attenersi alla circolare informativa inviata in email, per le procedure da seguire durante il periodo di

dic9

09/12/2016

Chiusura Pomeridiana

Comunichiamo che oggi lo studio resterà chiuso nel pomeriggio.

nov24

24/11/2016

Primo Soccorso B/C in Aula

Sono aperte le iscrizioni al primo corso di Primo Soccorso organizzato dallo Studio Marcianò. La formazione è valida per l'acquisizione della qualifica di Addetto al Primo Soccorso nelle

News

gen19

19/01/2019

Quota 100: una scelta conveniente. Per tutti?

Dal 2019 (e per i successivi due anni,

gen18

18/01/2019

INPS e Commercialisti a confronto su sgravi e gestione rapporti di lavoro

Nell’informativa n. 6 del 2019, il Consiglio

gen18

18/01/2019

Reddito di cittadinanza: definite regole e modalità di erogazione

Via libera dal Consiglio dei Ministri

gen19

19/01/2019

Legge di Bilancio 2019: i rapporti “di continuità” (e non) con il passato

Come si valuta una legge di Bilancio?

gen18

18/01/2019

Dichiarazione dei redditi: la nuova sull'emendabilità vale solo per il futuro

In caso di errori od omissioni il contribuente

gen19

19/01/2019

Il mondo a Davos (ma senza Trump) e l'Italia va alla prova Ecofin

Prima l’Eurogruppo, in programma lunedì

gen18

18/01/2019

Sviluppo Tecnologico: in Italia il progetto Agenda Digitale stenta a decollare

I consulenti del Lavoro hanno pubblicato