Scheda Prodotto Lav8

 

Formazione Generale e Specifica Lavoratori Rischio Basso

Ai sensi del D.Lgs. 81/08 art. 37 - PCM Atto 221 CSR del 21.12.2011

 

🕑Durata: 8 ore 📖Erogazione: Il corso viene svolto in FAD (formazione a distanza)

 Descrizione e obiettivi

Corso online di Formazione dei Lavoratori Rischio Basso (Formazione generale e specifica).

👥 Rivolto a: Tutti i lavoratori

Corso rivolto ai Lavoratori la cui impresa rientra nelle seguenti macrocategorie di rischio.

 

Le aziende rientrano nel Rischio Basso, in base al seguente elenco:

 - Commercio, ingrosso e dettagli;

- Attività artigianali (non assimilabili alle classi di medio ed alto rischio);

- Servizi domestici;

- Alberghi e ristoranti;

- Uffici e servizi,

- Commercio, artigianato e turismo;

L'obbligo formativo scaturisce dall`art. 37 del D. Lgs. 81/08 (e D. Lgs. 106/09) il quale obbliga il datore di lavoro ad assicurare che ciascun lavoratore riceva una formazione sufficiente ed adeguata in materia di salute e sicurezza, anche rispetto alle conoscenze linguistiche.

 

🌎 Disponibile anche in lingua inglese

 

👨‍🎓 Programma e contenuti:

Modulo di Formazione Generale e Specifica 8 ore:

 

Concetti di rischio

Danno

Prevenzione

Protezione

Organizzazione della prevenzione aziendale

Diritti, doveri e sanzioni per i vari soggetti aziendali

Organi di vigilanza, controllo e assistenza

Rischio stress-lavoro correlato

Videoterminalisti

DPI

Rischi specifici

Il corso (obbligatorio ai sensi del D.Lgs. 81/08 e s.m.i.) si propone di fornire ai lavoratori i principi generali della legge in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro in Italia ed in Europa. La formazione dei lavoratori è finalizzata a creare consapevolezza e cultura sui rischi e sulle misure di sicurezza da applicare per prevenire o difendere dagli infortuni. L’art. 37 del D.Lgs. 81/08 prevede che il Datore di lavoro formi tutti i suoi dipendenti, nel rispetto dei contenuti e della durata previsti dall’accordo tra il Ministro del lavoro e delle politiche sociali, il Ministro della salute, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano per la formazione dei lavoratori sanciti dalla Conferenza Stato Regioni in data 21/12/2011.

 

Test di verifica:

All'interno di ogni modulo e al termine del corso sono presenti dei test di verifica di apprendimento

 

📜 Certificato:

Per ogni partecipante al corso di Formazione dei Lavoratori verrà rilasciato un attestato di frequenza e superamento del test finale.

L’attestato di frequenza, viene rilasciato solo ed esclusivamente se i test di verifica avranno esito positivo.

Qualora il test di valutazione finale online non sia superato, sarà possibile ripeterlo.

L’attestato rilasciato ha validità quinquennale, l’aggiornamento si dovrà effettuare entro ogni 5 anni e avrà la durata di 6 ore

 

🔄 Aggiornamento:6 ore quinquennali

 

 

News dello studio

lug24

24/07/2019

Comunicazione ferie agosto

Si comunica che lo Studio rimarrà chiuso dal 08 agosto al 28 agosto 2019. Lo Staff augura buone vacanze!

lug22

22/07/2019

Navigator: si parte con 16 regioni

Il 19 Luglio è partita la formazione dei navigator, le nuova figure professionali che collaboreranno con i centri dell'impiego nell'individuare un'offerta di lavoro congrua per i beneficiari

lug19

19/07/2019

Come presentare la domanda di dimissione volontaria nei giorni 19, 20, 21 luglio 2019

Nei giorni 19,20,21 luglio 2019 non si potrà accedere al portale di Ispettorato Nazionale del Lavoro, del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, dell'Agenzia Nazionale Politiche

News

ago20

20/08/2019

Lavoratori di fibre ceramiche refrattarie: estensione dei benefici previdenziali

Nella circolare n. 119 del 2019, l’INPS

ago20

20/08/2019

Lavoro sportivo: delega al Governo per riordino e semplificazione della disciplina

Con la legge n. 96 del 2019, pubblicata

ago19

19/08/2019

Spettacolo: al via le misure urgenti per il sostegno al settore

La legge di conversione del D.L. n. 59/2019,

ago19

19/08/2019

Servizio di monitoraggio dati offerto ai dipendenti: non è fiscalmente rilevante

Il servizio di monitoraggio dei dati offerto

ago20

20/08/2019

Codice della nautica da diporto: prorogato il termine per le disposizioni integrative

Entro trenta mesi, e non più entro diciotto