Scheda Prodotto AGGAI2

 

Addetto Antincendio Rischio Basso Aggiornamento

D.M 10.03.1998 All. IX

 

🕑 Durata: 2 ore 📖 Erogazione: Il corso viene svolto tramite FAD (formazione a distanza)

 

Descrizione e obiettivi

Il percorso formativo si svolge interamente in modalità online.

 

Il corso si rivolge agli addetti della Squadra Antincendio la cui impresa rientra nel settore rischio basso, per fornire un'informazione adeguata in merito ai concetti in tema di prevenzione antincendio.

 

I contenuti dei percorsi formativi in materia di prevenzione antincendio devono essere correlati alla tipologia delle attività e al livello di rischio incendio delle stesse (rischio basso, rischio medio o rischio elevato) e conformi a quanto previsto dall'allegato IX del D.M. 10/03/1998.

Le aziende rientrano nel Rischio Basso, in base alle seguenti caratteristiche:

Si intendono a rischio di incendio basso i luoghi di lavoro o parte di essi, in cui sono presenti sostanze a basso tasso di infiammabilità e le condizioni locali e di esercizio offrono scarse possibilità di sviluppo di principi di incendio ed in cui, in caso di incendio, la probabilità di propagazione dello stesso è da ritenersi limitata.

 

 

👥 Rivolto a: Addetti alle emergenze incendio

 

👨‍🎓 Programma e contenuti:

Tutti i lavoratori che svolgono l’incarico di addetto alla squadra di emergenza antincendio devono ricevere una specifica formazione come indicata dall’art. 9.5 del D.M. 10/03/1998.

I corsi di formazione rivolti agli addetti alla prevenzione incendi devono essere correlati alla tipologia di attività ed al livello di rischio incendio dell’azienda (rischio basso, medio o elevato).

Questo percorso di formazione rispetta quanto previsto dal D.M. 10/03/1998 per quanto concerne i contenuti minimi essenziali per aziende che prevedono un rischio basso.

 

Aggiornamento corso Antincendio Rischio Basso 2 ore:

 

Introduzione alla Normativa

Presa visione del registro della sicurezza antincendi e chiarimenti sugli estintori portatili

Istruzioni sull’uso degli estintori portatili

Il corso è aggiornato al D. Lgs. 106/2009 ed è conforme a quanto stabilito nel Provvedimento Conferenza Stato-Regioni del 21/12/2011 pubblicato in GU n. 8 del 11/01/2012.

 

 

Test di verifica:

All'interno di ogni modulo e al termine del corso sono presenti dei test di verifica di apprendimento

 

📜 Certificato:

Per ogni partecipante al corso di Aggiornamento Antincendio Rischio Basso verrà rilasciato un attestato di frequenza e superamento del test finale.

L’attestato di frequenza, viene rilasciato solo ed esclusivamente se i test di verifica avranno esito positivo.

Qualora il test di valutazione finale online non sia superato, sarà possibile ripeterlo.

 

Prezzo: 50€

 Per info:

O attraverso la sezione Contatti

 

News dello studio

lug24

24/07/2019

Comunicazione ferie agosto

Si comunica che lo Studio rimarrà chiuso dal 08 agosto al 28 agosto 2019. Lo Staff augura buone vacanze!

lug22

22/07/2019

Navigator: si parte con 16 regioni

Il 19 Luglio è partita la formazione dei navigator, le nuova figure professionali che collaboreranno con i centri dell'impiego nell'individuare un'offerta di lavoro congrua per i beneficiari

lug19

19/07/2019

Come presentare la domanda di dimissione volontaria nei giorni 19, 20, 21 luglio 2019

Nei giorni 19,20,21 luglio 2019 non si potrà accedere al portale di Ispettorato Nazionale del Lavoro, del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, dell'Agenzia Nazionale Politiche

News

set21

21/09/2019

Energia e petrolio: rinnovato il CCNL

Confindustria Energia con Filctem-Cgil,

set21

21/09/2019

Riders e platform workers. La tutela (incompiuta) del lavoro digitale

Un decreto d’urgenza per i riders? Che

set21

21/09/2019

Al Fisco servono più dati per l'analisi del rischio evasione? Forse no…

Più trasparenza nelle transazioni commerciali

set20

20/09/2019

ISA: l'analisi del CNDCEC

I ritardi per gli strumenti applicativi

set21

21/09/2019

Clima, il vertice alle Nazioni Unite. E per l'Arabia Saudita c'è il nuovo rating

Comincia lunedì a New York la Conferenza