Lo staff

Andrea Marcianò

Consulente del Lavoro dal 2003 opera nel campo della gestione delle risorse umane fin dal 2008.

Caratteristica distintiva è l'apertura allo studio di ogni nuova problematica, con un approccio orientato alla visione del lato umano di ogni decisione economica e dei relativi risvolti.

Dal 2005 il suo costante aggiornamento professionale, attraverso molteplici abbonamenti a riviste specializzate, e percorsi formativi riconosciuti è certificato dal Consiglio Provinciale dell'Ordine di Palermo.

 

Monia Catania

Collaboratrice di studio, diplomata ragioniere programmatore, ha fin da subito instaurato durevoli collaborazioni nei settori artigiano, commerciale e risorse umane, ricoprendo ruoli di responsabilità e coordinamento amministrativo/contabile.

 

News dello studio

lug24

24/07/2019

Comunicazione ferie agosto

Si comunica che lo Studio rimarrà chiuso dal 08 agosto al 28 agosto 2019. Lo Staff augura buone vacanze!

lug22

22/07/2019

Navigator: si parte con 16 regioni

Il 19 Luglio è partita la formazione dei navigator, le nuova figure professionali che collaboreranno con i centri dell'impiego nell'individuare un'offerta di lavoro congrua per i beneficiari

lug19

19/07/2019

Come presentare la domanda di dimissione volontaria nei giorni 19, 20, 21 luglio 2019

Nei giorni 19,20,21 luglio 2019 non si potrà accedere al portale di Ispettorato Nazionale del Lavoro, del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, dell'Agenzia Nazionale Politiche

News

set21

21/09/2019

Energia e petrolio: rinnovato il CCNL

Confindustria Energia con Filctem-Cgil,

set21

21/09/2019

Riders e platform workers. La tutela (incompiuta) del lavoro digitale

Un decreto d’urgenza per i riders? Che

set21

21/09/2019

Al Fisco servono più dati per l'analisi del rischio evasione? Forse no…

Più trasparenza nelle transazioni commerciali

set20

20/09/2019

ISA: l'analisi del CNDCEC

I ritardi per gli strumenti applicativi

set21

21/09/2019

Clima, il vertice alle Nazioni Unite. E per l'Arabia Saudita c'è il nuovo rating

Comincia lunedì a New York la Conferenza