Navigator: si parte con 16 regioni

22 luglio 2019

Il 19 Luglio è partita la formazione dei navigator, le nuova figure professionali che collaboreranno con i centri dell'impiego nell'individuare un'offerta di lavoro congrua per i beneficiari del Reddito di cittadinanza.

L'obietttivo è rendere i navigator pienamente operativi entro agosto.

Sono in tutto 16 le regioni che hanno siglatole convenzioni e sono: Abruzzo, Calabria, Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Marche,Molise, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Umbria, Valle D'Aosta e Veneto. All'appello mancano ancora Basilicata, Lombardia e Campania.

Archivio news

 

News dello studio

mar13

13/03/2020

Dietrofront del Ministero: posticipato l'accesso ai servizi tramite SPID

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, alla luce dell’attuale emergenza sanitaria in atto (da COVID-19), rassicura gli utenti sulla possibilità di continuare a utilizzare

mar6

06/03/2020

Ritenute fiscali negli appalti: approvato il certificato di sussistenza dei requisiti

  L'Agenzia delle Entrate ha approvato lo schema di certificazione di sussistenza dei requisiti previsti del D.Lgs n.241/1994 che consentono la non applicazione degli adempimenti in materia di

feb13

13/02/2020

Nuove norme in materia di ritenute negli appalti over 200mila euro. Arriva la circolare con i primi chiarimenti

Pubblicati i chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate sulle nuove norme in materia di ritenute negli appalti superiori a 200mila euro introdotte dal Decreto fiscale 2019 (Dl n. 124/2019). La circolare

News

giu3

03/06/2020

Ordinanza-ingiunzione: modalità di svolgimento audizione da remoto

Nella nota n. 152 del 2020, l’Ispettorato

giu3

03/06/2020

I Decreti sull'emergenza Coronavirus: tutte le novità nel documento dei Commercialisti

Il documento di ricerca “Le novità fiscali

giu3

03/06/2020

Servizi digitali: avviata la consultazione pubblica sulla normativa

La Commissione europea ha avviato una

giu3

03/06/2020

Decreto Rilancio: maggiore flessibilità al mercato dei certificati bianchi

Nuovi interventi a sostegno del meccanismo