Perchè è importante proteggere i dati

Da più parti, da svariati anni, si è evidenziata l’esigenza del rispetto della libertà di far ciò che si vuole senza essere in qualche modo controllati. Ma la complessità del mondo in cui viviamo, nonchè le nuove tecnologie hanno ridotto sensibilmente le possibilità di sfuggire al controllo. Tutti siamo controllabili!

Siamo abbonati a riviste da cui si deduce il nostro stile di vita, luce, acqua e telefono parlano delle nostre abitudini domestiche, i conti in banca rivelano il nostro benessere, mentre le carte di credito sono ottime per conoscere i gusti degli utilizzatori. Per non parlare delle telecamere, ormai poste ovunque. Tutte queste informazioni possono apparire innocue a chi in buona fede le riconduce a fattori organizzativi o di sicurezza. Ma tali dati potrebbero essere usati in maniera impropria e con la più grave indiscrezione, per scopi commerciali nel migliore dei casi, per finire a veri e propri casi di discrimina-zione economica e sociale, basati su informazioni su salute, vita sessuale, convinzioni politiche, gusti e tutto ciò che attiene alla nostra sfera personale.

L’esperienza di altri stati maggiormente sviluppati ha evidenziato che l’utilizzo e la ricerca di ulteriori dati personali è in crescita esponenziale, ed ha già raggiunto livelli esasperati, da pseudo-spionaggio.
Da qui l’esigenza di dare un senso nuovo alla legge sulla privacy con l’introduzione di maggiori garanzie per i soggetti i cui dati sono trattati e di severi provvedimenti per chi, dovendo trattare dati altrui, non si adegua ai livelli di minimi di garanzia dettati dal Garante della Privacy.

 

La tua azienda rispetta la legge sulla privacy?

News dello studio

mar13

13/03/2020

Dietrofront del Ministero: posticipato l'accesso ai servizi tramite SPID

  Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, alla luce dell’attuale emergenza sanitaria in atto (da COVID-19), rassicura gli utenti sulla possibilità di continuare a utilizzare

mar6

06/03/2020

Ritenute fiscali negli appalti: approvato il certificato di sussistenza dei requisiti

  L'Agenzia delle Entrate ha approvato lo schema di certificazione di sussistenza dei requisiti previsti del D.Lgs n.241/1994 che consentono la non applicazione degli adempimenti in materia di

feb13

13/02/2020

Nuove norme in materia di ritenute negli appalti over 200mila euro. Arriva la circolare con i primi chiarimenti

Pubblicati i chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate sulle nuove norme in materia di ritenute negli appalti superiori a 200mila euro introdotte dal Decreto fiscale 2019 (Dl n. 124/2019). La circolare

News

apr16

16/04/2021

CIG Covid-19: coperta la settimana dal 29 marzo al 4 aprile 2021

Con il comunicato stampa del 16 aprile

apr16

16/04/2021

Assunzioni programmate nel trimestre aprile-giugno

Le entrate previste per il mese di aprile

apr16

16/04/2021

Smart working e prospettive di riforma: cosa serve realmente alle imprese

Il prossimo 30 aprile è l’ultimo giorno

apr17

17/04/2021

Opa sul Creval all'ultimo atto. A Shanghai via al Salone dell'auto

Si chiude l’Opa sul Credito Valtellinese.